1950 – Fra il 1950 ed il 1954 viene costruita la nuova chiesa di San Gaetano.
La chiesa, sussidiaria della parrocchiale di Santa Maria Nuova, viene eretta con l’intento di dotare il vicino oratorio maschile di un dignitoso e ampio luogo di preghiera.
1990 – Negli anni Novanta del Novecento, nella parete di fondo del vano absidale, viene realizzata la grande vetrata raffigurante la Resurrezione di Cristo.
La vetrata, progettata da Don Domenico Sguaitamatti, è dedicata ad Andrea Tecco, un giovane abbiatense morto in un tragico incidente stradale.
2000 – Nei primi anni Duemila si da avvio alla sistemazione del sagrato antistante la chiesa.
L’intervento prevede il rifacimento della pavimentazione esterna, la realizzazione delle scalinate d’accesso (e delle rampe d’accesso per i disabili), la realizzazione di due piccole aree verdi (aiuole), la collocazione di una nuova scultura allegorica, raffigurante “la Predicazione del Vangelo” e la costruzione di una cappellina votiva, dedicata alla Vergine con il Bambino, quest’ultima offerta dal “Gruppo Alpini di Abbiategrasso” in occasione dell’ottantesimo anniversario della loro fondazione.
2011 – Fra il 2011 ed il 2015 la chiesa è oggetto di un importante intervento di restauro, curato dall’ architetto Alessandro Rondena.
Dal punto di vista tecnico l’intervento ha determinato il rifacimento del manto di copertura, la coibentazione delle pareti del fianco nord, la verifica statica dell’edificio, la sostituzione dei serramenti dell’area presbiterale, l’introduzione di nuovi impianti di riscaldamento ed illuminazione, il rifacimento degli intonaci e del pavimento e la realizzazione dei nuovi servizi igienici.
L’intervento ha determinato inoltre una radicale trasformazione della decorazione interna, con l’inserimento di vetrate istoriate, intonaci colorati e elementi decorativi in stucco, vetro ed a mosaico.
L’intervento ha infine permesso di ridefinire la fisionomia di alcuni spazi, quali la cappella hiemalis, il presbiterio e la sagrestia, e di creare ex novo alcuni ambienti, come la cappella della Madonna e la penitenzieria.
2013 – Fra il 2013 ed il 2015, si procede alla ristrutturazione del portico antistante la chiesa.
L’intervento ha previsto, in particolare, la sostituzione delle porte di accesso alla chiesa e la realizzazione di una ulteriore rampa per l’accesso dei disabili, posizionata a nell’angolo sinistro della scalinata d’accesso al portico.

Nei dintorni

Abbiategrasso - Corso S.Pietro 64 - MI - 20081
Robecco sul Naviglio - P.zza S.Bernardo - MI - 20087
Magenta - Piazza Introini - MI - 20013
Chiesa di San Pietro (Abbiategrasso)
Abbiategrasso - Corso S.Pietro 64 - MI - 20081
Chiesa di San Bernardo (Cascinazza, Robecco sul Naviglio)
Robecco sul Naviglio - P.zza S.Bernardo - MI - 20087
Chiesa dei Santi Carlo e Luigi (Ponte Vecchio, Magenta)
Magenta - Piazza Introini - MI - 20013