1418 – La costruzione dell’oratorio risale al 1418, per opera dei fratelli Bernardo e Gabriele Sala. Un’epigrafe, murata sul contrafforte destro della facciata, riporta i nomi dei fondatori e l’anno di costruzione.

1649 – Nel 1649 Lucia Magni vedova Sala ordina di celebrare una messa quotidiana nell’oratorio e incarica il cappellano di servirsi dello stesso oratorio per la scuola. Nel 1659 il Canonico Sala fa restaurare l’oratorio e dona tutti i beni all’Ospedale Maggiore.

1862 – Nel 1862 l’Ospedale Maggiore vende tutti i possedimenti della famiglia Sala al sig. Francesco Pasini di Vermezzo.
1926 – Nel 1926 l’oratorio viene trasformato in ripostiglio e viene costruito un muro davanti al portone d’ingresso.

1979 – Il piccolo oratorio viene sottoposto a diversi interventi di restauro. Nel 1979 viene restaurato il campanile a vela e viene modificato il tetto, da una falda a due.
2002 – Con sentenza dell’8/11/2002, l’oratorio di San Galdino viene assegnato in proprietà per usucapione alla parrocchia di S. Giuliana e Beata Vergine del Carmelo di Zelo Surrigone.

Nei dintorni

Gaggiano - Via Vittorio Veneto - MI - 20083
Rosate - Via Roma - MI - 20088
Cisliano - Piazza Chiesa 1 - MI - 20080
Abbiategrasso - Via C.M.Maggi 17 - MI - 20081
Abbiategrasso - Via Borsani - MI - 20081
Chiesa di San Vito Martire (San Vito, Gaggiano)
Gaggiano - Via Vittorio Veneto - MI - 20083
Chiesa di San Giuseppe (Rosate)
Rosate - Via Roma - MI - 20088
Chiesa di Santa Maria Assunta (Cisliano)
Cisliano - Piazza Chiesa 1 - MI - 20080
Chiesa di San Gaetano (Abbiategrasso)
Abbiategrasso - Via C.M.Maggi 17 - MI - 20081
Chiesa di San Bernardino (Abbiategrasso)
Abbiategrasso - Via Borsani - MI - 20081