IV – Tra il IV e il V secolo nel comprensorio di Lurate nacque un oratorio dedicato a S. Martino.
XIV – Dal XIV secolo la chiesa di S. Martino divenne chiesa parrocchiale del territorio di Lurate Caccivio.
1818 – Tra il giugno e il dicembre 1818 si realizzò un ampliamento della chiesa.
1880 – Il parroco Giuseppe Ravasi promosse un secondo ampliamento della struttura che avvenne tra il 1880 e il 1885, acquisendo l’aspetto odierno.
1988 – Tra il 1988 e il 1990 si operò un restauro delle superfici esterne e delle superfici interne. Nella stessa fase si realizzò un rifacimento della pavimentazione. Durante questa operazione venne alla luce un ossario ai lati della navata centrale.
1995 – Nel 1995 venne realizzata la vetrata policroma che decora la facciata principale raffigurante S. Martino.

Nei dintorni

Visita guidata
Varese
20,00€
Lozza - Via Cesare Battisti - VA - 21040
Visita guidata
Varese
16,00€
Varese - Via Marzorati, 5 - VA - 21100
Solbiate Olona - Piazza Gabardi - VA - 21058
Chiesa della Madonna in Campagna (Lozza)
Lozza - Via Cesare Battisti - VA - 21040
Chiesa di Sant’Antonio di Padova (Rione Brunella, Varese)
Varese - Via Marzorati, 5 - VA - 21100
Chiesa del Sacro Cuore (Solbiate Olona)
Solbiate Olona - Piazza Gabardi - VA - 21058