Chiesa di San Gaetano (Bosisio Parini)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Bosisio Parini - Via A.Appiani 2 - LC - 23842

031/865477

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1836 – Il progetto di Giovanni Moraglia risale al 1831, la costruzione fu completata e terminata nel 1836. Il primo disegno venne modificato in corso d’opera per consentire la costruzione del campanile con un’altezza più adeguata.
La piccola chiesa, edificata per disposizione testamentaria di Gaetano Appiani, è adiacente alla Villa Cantù/Banfi, residenza della famiglia Appiani, dove nacque il pittore Andrea.
Nella relazione di Visita Pastorale del Cardinal Ferrari (8/10/1898) sono descritti i beni presenti nel piccolo oratorio come le tele del pittore Narducci e una pala d’altare raffigurante una Pietà a forma di mezzaluna, due Puttini, un Santo Vescovo con Vergine ed Angelo e una statua di San Gaetano.
Tutte queste opere che dipendevano dalla Pinacoteca di Brera, non sono più presenti in chiesa.