Chiesa della Sacra Famiglia (Pascolo di Calolziocorte, Calolziocorte)

Diocesi di Bergamo - chiesa parrocchiale - Lombardia

Calolziocorte - LC - 23801

0341/641002

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1912 – il 29 settembre, in località Pascolo di Calolzio, veniva posta la prima pietra della nuova chiesa, che assorbiva nelle sue strutture una cappella votiva eretta in onore di S. Rocco in occasione del colera del 1849
1933 – la chiesa, costruita con criteri di stretta economia, denunciò ben presto i propri limiti strutturali, che culminarono con il crollo del soffitto
1960 – la chiesa viene ristrutturata, con l’aggiunta di una breve ala laterale e con il nuovo allestimento del presbiterio
1962 – il nuovo altare maggiore in massello di granito nero svedese, viene consacrato il 26 maggio da mons. Alberto Scola vescovo di Norcia, che lo dedica con il nuovo titolo della Sacra Famiglia e vi sigilla le reliquie dei santi Alessandro, Girolamo Emiliani, Gregorio Barbarigo e Maria Goretti
1968 – viene costituita la nuova comunità parrocchiale di Pascolo, decretata dall’ arcivescovo Clemente Gaddi in data 10 maggio
1971 – in conformità alle nuove norme liturgiche, l’arch. Malighetti, realizza il progetto di ristrutturazione del presbiterio, introducendo severi elementi in larice massiccio
1999 – restauro conservativo interno chiesa parrocchiale. Inoltre vengono riaperte delle bifore tamponate
2001 – rifacimento tinteggiatura e restauro delle decorazioni interne
2013 – realizzazione nuovo ingresso con colonnato sull’area del sagrato e formazione di soppalco interno per coro

Nei dintorni