Chiesa dei Santi Eugenio e Maria (Vigano Certosino, Gaggiano)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Gaggiano - Via Certosa - MI - 20083

02/9085316

Approfondimenti su BeWeb

XII – La chiesa è menzionata per la prima volta in un documento relativo all pieve di Rosate del 1398.
I resti di alcune murature rinvenuti durante una recente campagna di scavo (1997) fanno tuttavia supporre che la fondazione della chiesa sia da collocarsi in epoca romanica (XI-XII secolo).
1499 – Nel 1499 la chiesa è stata probabilmente oggetto di un consistente intervento di ampliamento che si ritiene abbia condotto l’edificio alla geometria attuale.
In questa occasione è stato anche demolito il campanile medievale, sostituito dalla nuova torre campanaria.
XVI – Nel corso del XVI secolo, in due distinte campagne decorative, è stata realizzata la decorazione delle pareti interne ed esterne della chiesa
Gli affreschi della facciata, opera del pittore pavese Bernardino de Rossi, risalgono infatti al 1511, mentre le pitture murali degli interni sono ascrivibili alla seconda metà del XVI secolo.
XVIII – L’antico portale in cotto viene smantellato e sostituito con l’attuale, in pietra.
1915 – La chiesa è oggetto di due campagne di restauro, compiutesi rispettivamente nel 1915 e nel 1928.
1963 – Tra il 1963 ed il 1979 la chiesa è oggetto di diversi interventi di restauro.
Nel 1963 il restauro interessa, in particolare, le fondazioni, la cappella del fonte battesimale e le coperture, che vengono sostituite.
Nel corso del medesimo intervento viene inoltre realizzato un vespaio areato sotto il pavimento e vengono scrostati gli strati di intonaco più recente.
Nel 1965, un secondo intervento, a cura della Sopraintendenza, consente il recupero degli affreschi del vano absidale e della volta e la sostituzione dei serramenti.
Contestualmente gli antichi elementi architettonici in legno (paraste e capitelli) vengono sostituiti con elementi laterizi di fabbrica moderna.
Nel 1967, invece si provvede allo “stacco” degli affreschi della facciata. Le superfici dipinte, una volta asportate dal prospetto vengono lasciate in deposito presso la chiesa.
Nel 1979, infine, si provvede anche al restauro del campanile.
1990 – Nel 1990, a seguito di un attento intervento di restauro gli affreschi della facciata vengono fissati su un’intelaiatura metallica e ricollocati nella loro posizione originale.
Fra il 1992 ed il 1995 le superfici interne della chiesa sono nuovamente restaurate, a seguito della scoperta di alcuni apparati decorativi risalenti probabilmente al XIV secolo.
Nel 1997 si provvede al rifacimento del pavimento e gli scavi realizzati per questi lavori, permettono di riportare alla luce i resti delle murature della chiesa medievale.
Nel 1999, infine, si è provveduto al restauro degli affreschi del presbiterio.
2001 – Negli anni Duemila la chiesa è stata oggetto di un’ultima importante campagna di restauro.
Fra il 2001 ed il 2004 le superfici dipinte della facciata sono state oggetto di importanti indagini diagnostiche e di successivi interventi di restauro (strappo, consolidamento, ricollocazione su supporto adeguato). Negli stessi anni si è provveduto anche al restauro del le superfici dipinte del presbiterio ed all’intonacatura della facciata (ormai privata degli affreschi).
Nel 2007 anche i restanti apparati decorativi sono stati oggetti di un intervento di restauro conservativo.

Nei dintorni

Gaggiano - Piazza Della Chiesa - MI - 20083
Noviglio - Via G.Rossa - MI - 20082
Gaggiano - Via Vittorio Veneto - MI - 20083
Morimondo - Via Lattuada - MI - 20081
Chiesa di Sant’Invenzio (Gaggiano)
Gaggiano - Piazza Della Chiesa - MI - 20083
Chiesa di San Michele (Mairano, Noviglio)
Noviglio - Via G.Rossa - MI - 20082
Chiesa di San Vito Martire (San Vito, Gaggiano)
Gaggiano - Via Vittorio Veneto - MI - 20083
Chiesa di Sant’Alberto (Morimondo)
Morimondo - Via Lattuada - MI - 20081