Chiesa di Sant’Antonino Martire (Lozza)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Lozza - Piazza Monte Grappa, 2 - VA - 21040

0332/263269

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1488 – Alla fine del XV secolo la chiesa risulta esistente dai registri parrocchiali.
1829 – Nel 1829 vengono benedette le campane dal collocare sulla torre della chiesa di Lozza.
1845 – Rilevato il cattivo stato di conservazione della chiesa, nel 1845 si procede alla riparazione del tetto e delle finestre.
1901 – All’inizio del 900 la chiesa viene ampliata.
1903 – Nel 1903 l’organo, riparato e rinnovato viene ricollocato nella chiesa ampliata.
1910 – Nel 1910 il campanile viene coronato con balustre e una statua in cemento raffigurante un angelo che chiama alla voce di Dio.
1930 – Nel 1930 viene realizzata la nuova facciata della chiesa con la collocazione delle quattro statue raffiguranti S. Pietro, S. Paolo, Santa Giovanna d’arco e S. Antonino.
1953 – Nel 1953 viene rinnovato l’altare di Sant’Antonino su progetto di Don Gaetano Ponzellini.
1954 – Alla fine degli anni Cinquanta si avviano importanti opere di restauro che riguardano il campanile (1954), l’impianto di illuminazione (1956), il tetto (1957) la facciata e l’organo (1958). Nel 1960 si avvia il restauro dell’interno della chiesa.
1973 – Nel 1973 viene realizzato il nuovo altare maggiore della chiesa consacrato il 28 settembre da Mons. Berbardo Citterio.
1975 – Dopo la visita del Card. Colombo vengono condotti numerosi interventi di manutenzione dei beni della parrocchia tra cui le seguenti opere sulla chiesa: rifacimento della copertura, consolidamento del campanile, nuovo pavimento, nuove vetrate.
1995 – Dopo la metà degli anni 90 è stata restaurata la facciata della chiesa, è stato realizzato il portone in bronzo e revisionato l’impianto di riscaldamento, rifatto l’impianto di illuminazione, restaurato l’organo.
2012 – Nel 2012 è stato condotto un interventto di consolidamento della chiesa che ha interessato in particolare la volta.

Nei dintorni

Lozza - Via Cesare Battisti - VA - 21040
Visita guidata
Varese
20,00€
Itinerario
Castiglione Olona
10,00€
Piazza Garibaldi, Castiglione Olona, VA, Italia