Chiesa di Sant’Alessandro (Barzio)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Barzio - Via Parrocchiale - LC - 23816

0341/996595

Approfondimenti su BeWeb

VII sec. – Il primo edificio sacro sorse in quest’area nel VII secolo.
XV sec. – La chiesa subì varie modifiche nell’epoca gotica fino a diventare nel XV secolo una delle più grandi di tutta la valle.


XVII sec. – Nel Seicento furono sistemate le cappelle laterali.


1852 – Furono condotti ingenti lavori che portarono all’aggiunta dell’attuale campanile, all’innalzamento della navata, alla ricostruzione del coro in forma semicircolare e alla realizzazione di una nuova sacrestia. Il progetto fu realizzato dall’ing. Paolo Scandella.
1932 – La chiesa raggiunse l’aspetto attuale con il ribaltamento dell’asse di 180 gradi e l’aggiunta del tricoro, progetto del Beato Angelico, e la realizzazione della nuova facciata. La chiesa fu consacrata dal card. Ildefonso Schuster il 10 settembre 1933.
1976 – Venne realizzata la cappella invernale occupando una parte della vecchia sacrestia.
1981 – Venne realizzata la pavimentazione, la tinteggiatura e tre vetrate verso la sacrestia (Gesù in cattedra, Crocifissione e Ultima Cena). Fu posto il nuovo altare con paliotto in marmo ed il tabernacolo con anta in metallo decorato.
1985 – Piero Maggioni, per il bicentenario manzoniano, realizzò le due ante in bronzo del portale, presentando il Manzoni come grande cattolico oltre che grande poeta.
1990 – Fu condotta una campagna di restauro globale dell’edificio che interessò le coperture, gli intonaci esterni ed interni, la nuova tinteggiatura e la realizzazione della centrale termica.
1997 – Trento Longaretti realizzò il mosaico a lunetta, posto sopra al portale, che rappresenta il patrono S. Alessandro martire.

Nei dintorni

Barzio - LC - 23816
Introbio - Oratorio Parrocchiale - LC - 23815
Chiesa di San Matteo (Barzio)
Barzio - LC - 23816
Chiesa di San Giovanni Bosco (Introbio)
Introbio - Oratorio Parrocchiale - LC - 23815