Chiesa di Santa Maria (Veniano)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Veniano - Via del Chiesolo - CO - 22070

031/930159

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1289 – Le prime notizie storiche riferite alla chiesa di S. Maria risalgono al 1289. Si ipotizza che la sua costruzione risalga intorno all’anno 1000.
1312 – Nel 1312 un autore ignoto realizzò il ciclo di affreschi interno ed esterno della chiesa.
1528 – Nel 1528 Veniano divenne indipendente da Appiano Gentile. La chiesa di S. Maria fu edificio parrocchiale fino al 1601, anno in cui, in seguito alla visita di San Carlo Borromeo, fu stabilita la sede parrocchiale nella chiesa di S. Antonio.
1929 – Nel 1929 il podestà Gian Mario Cetti Serbelloni cedette in proprietà alla Parrocchia di S. Antonio Abate la chiesa di Santa Maria.
1977 – Nel 1978 terminano i lavori di restauro iniziati un anno prima che si sono concetrati sulla messa in luce di alcuni affreschi della navata centrale.