Chiesa di San Giovanni Battista (Telgate)

Diocesi di Bergamo - chiesa parrocchiale - Lombardia

Telgate - BG - 24060

035/830674

Approfondimenti su BeWeb

830 – in un documento risalente all’1 agosto 830, è citata l’”ecclesia Sancti Iohanni sita Talegate”. Infatti la chiesa arcipresbiterale plebana di Telgate è una delle più antiche chiese battesimali della diocesi di Bergamo
1533 – il 21 dicembre, il vescovo di Capo d’Istria Defendente Vavassori, consacra l’altare maggiore
1575 – in occasione della visita apostolica dell’arcivescovo di Milano Carlo Borromeo, avvenuta il 9 ottobre, la chiesa arcipresbiterale di Telgate, intitolata a San Giovanni Battista, risultava a capo della pieve omonima
1666 – nel Sommario delle chiese della diocesi di Bergamo al cancelliere Marenzi, presso la chiesa arcipresbiterale plebana beneficiata, sotto l’invocazione di San Giovanni Battista di Telgate, figuravano erette le scuole del Santissimo Sacramento e del Rosario
XVIII – viene l’attuale edificio, costruito su progetto dell’architetto Caniana
1736 – il campanile viene ricavato dall’antica torre del castello, donata alla chiesa
1776 – cil 24 settembre avviene la consacrazione della chiesa per mano del vescovo Marco Molino, che confermò l’antico titolo di S. Giovanni Battista
1781 – in occasione della visita pastorale del vescovo Dolfin avvenuta il 21 maggio, presso la parrocchiale risultavano erette la scuola del Santissimo Sacramento, presso l’altare maggiore, la confraternita di Santa Maria Maddalena, presso l’altare del Santissimo Crocefisso, la scuola del Rosario presso l’altare omonimo, del Suffragio dei Morti, e la confraternita della Dottrina cristiana
1889 – viene completata la facciata, assieme alle decorazioni principali della cupola e delle sacrestie
1950 – restauro del battistero e realizzazione di un nuovo affresco
1952 – la chiesa è sottoposta ad un generale intervento di restauro
1959 – viene rifatta la pavimentazione del presbiterio
1973 – viene posata una nuova pavimentazione nell’aula in marmo arabescato orobico
1979 – revisione generale dei tetti, rifacimento delle latterie e ripristino di alcuni brani di intonaco esterno
1989 – restauro conservativo del campanile
1996 – internamente viene eseguito un generale intervento di restauro, inoltre vengono posati nuovi confessionali e la bussola d’ingresso in legno di noce

Nei dintorni

Palosco - BG - 24050
Adro - BS - 25030
Albano Sant'Alessandro - BG - 24061
Itinerario
Milano
10,00€
Chiesa di San Luigi (Palosco)
Palosco - BG - 24050
Chiesa dei Morti (Adro)
Adro - BS - 25030
Chiesa di San Giorgio (Albano Sant’Alessandro)
Albano Sant'Alessandro - BG - 24061
SENTIERO VERDE DELL’OGLIO
Milano
10,00€