Chiesa della Santissima Trinità (Esine)

Diocesi di Brescia - chiesa sussidiaria - Lombardia

Esine - BS - 25040

0364/360536

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

VII – Anticamente vi era un altare dedicata a S. Michele.
VIII – La chiesa viene costruita nel VIII secolo, all’interno di un recinto fortificato; di questa fase costruttiva risale la navata e la sacrestia.
XII – La chiesa viene ampliata.
1154 – La chiesa viene consacrata dal Vescovo di Brescia Raimondo.
1373 – La chiesa viene ampliata.
XV – Viene realizzata la cappella di S. Rocco, posta a fianco sul lato nord.
XV – Viene realizzato l’apparato decorativo della cappella di S. Rocco, ad opera di Pietro da Cemmo; è posteriore alla peste del 1476.
XVI – Viene construito il presbiterio nel XVI secolo.
XVII – Tra il XVII ed il XVIII secolo viene aggiunto il piccolo campanile a vela in facciata.
XIX – La chiesa viene ristrutturata nel XIX secolo.
XX – La chiesa viene ristrutturata verso la metà del XX secolo.
1969 – Tra il 1969 ed il 1970 vengono restaurati gli affreschi.
2004 – La chiesa viene restaurata.

Nei dintorni