Chiesa dei Morti del Contagio (Castel Rozzone)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Castel Rozzone - Via Torcitura di Borgomanero - BG - 24040

0363/381022

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

XVII – La prima cappella fu costruita a memoria dei Morti del Contagio della peste che colpì la Lombardia negli anni ’30 del Seicento.
1875 – Il modesto edificio, in precarie condizioni dopo un secolo e mezzo circa dalla costruzione, fu risanato completamente per volontà del parrocco don Paolo Ranzanigo in occasione delle celebrazioni giubilari. A questo intervento risale anche la modifica della dedicazione da cappella in ricordo degli appestati a chiesa intitolata alla Madonna del Suffragio.
1986 – Su iniziativa del parrocco don Albino Cermusconi la cappella fu restaurata nel 1986.