Chiesa di Santa Maria Assunta e San Pietro (Vilminore di Scalve)

Diocesi di Bergamo - chiesa parrocchiale - Lombardia

Vilminore di Scalve - via Figura - BG - 24020

0346/51039

Approfondimenti su BeWeb

1694 – la chiesa venne costruita tra la fine del XVII e l’inizio del XVIII secolo, aperta poi al culto nel 1702; non se ne conosce l’architetto. La chiesa nacque per l’unione dell’Antica Pieve e della Parrocchia di S. Maria, entrambe soppresse e distrutte. L’unione delle due Parrocchie, quella della Pieve col titolo di S. Pietro Ap. e quella di S. Maria Assunta avvenne con atto 23 febbraio 1691 sotto il Vescovo Giustiniani
1792 – Fu costruito dal 1792 al 1803 su disegno di Girolamo Luchini di Bergamo dopo il crollo in fase di realizzazione.
1792 – a cavallo del XVIII e del XIX secolo venne realizzata la grande scalinata dinnanzi alla chiesa
1828 – stuccatura generale dell’interno della chiesa
1831 – doratura generale dell’interno della chiesa
1857 – restauro degli affreschi posti sulla parete di fondo del coro
1874 – nel 1874 viene consacrata e dedicata a Santa Maria Assunta e San Pietro dal vescovo Pier Luigi Speranza
1917 – lavori di riparazione alla copertura
1924 – rifacimento della decorazione interna della chiesa
1927 – restauro generale della facciata
1941 – nel 1941 alcuni lavori interessarono l’esterno della chiesa. Venne ritinteggiata la chiesa, sistemato il sagrato e la scalinata e vennero apportate modifiche alla sacrestia.
1958 – nel 1958 venne rifatto il pavimento in marmo della chiesa
1983 – lavori di adeguamento del presbiterio alle direttive del Concilio Vaticano II. Inserimento di altare comunitario e ambone disegnati dall’arch. Vito Sonzogni e rimozione di balaustre in marmo.
1989 – nel 1989 venne l’ampia scalinata venne restaura
1990 – restauro del portale d’ingresso
1995 – operazione di conservazione degli intonaci esterni laterali della chiesa.
1998 – Operazioni di conservazione all’interno della chiesa sulle superfici architettoniche, dei dipinti murali, dei dipinti su tela, dei manufatti lignei ed i manufatti lapidei.