1662 – La chiesa di origine tardo seicentesca, utilizzata dagli Agostiniani Scalzi, era inizialmente ad impianto quadrato. Conclusi i lavori di costruzione nei primi decenni del XVIII secolo fu inaugurata il 29 dicembre 1720 e consacrata il 28 aprile 1748.
1727 – La costruzione dell’altare maggiore fu finanziata dal re Carlo VI in adempimento di un voto fatto a Nostra Signora di Monserrato per la liberazione dall’assedio di Barcellona. L’altare e la statua della Madonna di Monserrat furono inaugurati il 5 maggio 1727, alla presenza del Governatore dello Stato di Milano.
1796 – Nel 1796, con l’arrivo dei francesi, la chiesa fu ridotta a magazzino fino al 1829 quando vennero intrapresi lavori di ristrutturazione.
1882 – A fine XIX secolo vennero intrapresi ulteriori lavori di ristrutturazione e completamento: nel 1882 l’ingegnere Robecchi progettò e realizzò un nuovo campanile; circa dieci anni dopo modificò la facciata principale.
1916 – Luigi Morgari affrescò la cupola e probabilmente negli stessi anni furono ritoccati gli stucchi.
1932 – Scanavini arretrò di circa 15 metri l’altare maggiore e decorò la cupola sovrastante. Nello stesso anno Pelliccioli si occupò del restauro dei dipinti e due anni dopo della facciata principale.
1945 – I danni della seconda guerra mondiale obbligarono ad intraprendere lavori di ristrutturazione e contestualmente furono realizzati degli ampliamenti: il coro fu allungato con i due adiacenti locali e venne realizzata la cappella della Madonna del Caravaggio.
1959 – Ottavio Cabiati e Luigi Brambilla progettarono la canonica, previo accorciamento del transetto destro. I lavori di restauro furono conclusi, dopo la morte del Cabiati, dal solo arch. Luigi Brambilla.
1966 – Furono intrapresi lavori di conservazione della facciata principale. Due anni dopo l’ultimazione dei lavori (1979) fu restaurata la cappella di San Giuseppe.
1986 – Rifacimento delle coperture della chiesa.
2007 – Intervento di restauro degli intonaci esterni a cura dell’impresa Gasparoli di Gallarate (VA). Negli stessi anni vengono autorizzati i lavori di risanamento conservativo del la copertura della chiesa.
2007 – Restauro conservativo degli interni della chiesa a cura degli architetto Claudio Larcher e Rosangela Natale: decorazione, rifacimento pavimentazione, posa impianto pannelli radianti, rifacimento bussola d’ingresso.

Nei dintorni

Milano - Via Pinturicchio 35 - MI - 20100
Milano - Via Durini 10 - MI - 20100
Milano - Via Termopili 7 - MI - 20100
Milano - Viale Argonne 56 - MI - 20100
Milano - Via Commenda 37 - MI - 20100
Chiesa di San Giovanni in Laterano (Milano)
Milano - Via Pinturicchio 35 - MI - 20100
Chiesa di Santa Maria della Sanità (Milano)
Milano - Via Durini 10 - MI - 20100
Chiesa di San Gabriele Arcangelo in Mater Dei (Milano)
Milano - Via Termopili 7 - MI - 20100
Basilica dei Santi Martiri Nereo e Achilleo (Milano)
Milano - Viale Argonne 56 - MI - 20100
Chiesa di San Francesco di Sales (Milano)
Milano - Via Commenda 37 - MI - 20100