Chiesa di San Michele (Figino Serenza)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Figino Serenza - Via S.Materno 1 - CO - 22060

031/780135

https://www.comunitasanpaoloserenza.it/Objects/Pagina.asp?ID=15

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

XIII – La chiesa di San Michele risulta elencata tra le dipendenze della pieve di Galliano fin dal XIII secolo. L’edificio è citato inoltre nel 1398 tra quelli del plebato di Galliano.
1579 – La chiesa è descritta nel verbale della visita pastorale del 1579 con orientamento verso est, ad unica navata, due porte laterali, sacrestia e altare.
1602 – Nel 1602 la chiesa venne demolita per poter costruire la nuova parrocchiale, i cui lavori si prolungarono al 1606 quando venne completato il tetto. Nel 1616 venne realizzata la pavimentazione, oltre alla costruzione della torre campanaria. Nel 1640 vennero completati gli altari laterali e le cappelle.
1800 – Nel 1800, a seguito dei danni subiti dall’edificio per una tromba d’aria, vennero eseguiti lavori di ampliamento con l’aggiunta delle navate laterali e la collocazione delle cappelle della Madonna del Rosario e dei Santi. Venne costruita una nuova sacrestia e vennero aggiunti i capitelli alle lesene esistenti, oltre alle decorazioni lungo la trabeazione, l’esecuzione di decorazioni in stucco e l’esecuzione di decorazioni ad affresco ad opera del pittore Angelo Comolli, ultimate nel 1892.
1910 – Nel 1910 un forte ciclone rese pericolante la facciata con una porzione crollata. Furono iniziati i lavori di ricostruzione e ampliamento della chiesa a cui fu aggiunta una campata. La nuova facciata venne decorata con tre statue dei Santi Michele, Materno e Gerardo e gli interni furono completamente decorati dal pittore Angelo Comolli nel 1924. Nel 1922 venne installato l’organo.
1969 – Nel 1969 venne sostituita la pavimentazione interne e nel 1973 venne rifatta la decorazione interna.
2011 – Nel 2011 sono stati eseguiti interventi di restauro dell’edificio con l’esecuzione di scavi archeologici e la formazione della nuova pavimentazione con l’impianto di riscaldamento a pavimento. Sono inoltre stati eseguiti interventi di restauro e consolidamento del campanile, delle coperture e dei prospetti esterni della chiesa. I lavori si sono conclusi nel 2013.

Nei dintorni

Via San Francesco Saverio, Copreno, Lentate sul Seveso MB, Italia
Via per Mocchirolo, Lentate sul Seveso, MB, Italia
Oratorio di Santo Stefano, Piazza S. Vito, Lentate sul Seveso, MB, Italia
Via Santo Stefano, 46, Mariano Comense, CO, Italia
Oratorio di San Francesco Saverio (Fraz. Copreno Lentate sul Seveso)
Via San Francesco Saverio, Copreno, Lentate sul Seveso MB, Italia
Oratorio di Santa Maria Nascente in Mocchirolo (Lentate sul Seveso)
Via per Mocchirolo, Lentate sul Seveso, MB, Italia
Oratorio Santo Stefano – cappella Porro (Lentate sul Seveso)
Oratorio di Santo Stefano, Piazza S. Vito, Lentate sul Seveso, MB, Italia
Battistero di San Giovanni Battista (Mariano Comense)
Via Santo Stefano, 46, Mariano Comense, CO, Italia