1568 – Nel 1568 per volontà del cardinale Carlo Borromeo, la chiesa viene edificata in luogo della precedente.
1740 – Nel 1740 l’intero edificio viene rimaneggiato.
1832 – Tra il 1832 ed il 1836 la chiesa viene ampliata e restaurata su progetto dell’architetto Carlo Cereda.
1896 – Nel 1896 su progetto dell’architetto Cesare Nava viene rifatta la facciata in stile neoclassico e viene disposto un piano per una decorazione in stile, con una campagna di affreschi capeggiata da Luigi Morgari; ai lati dell’altare maggiore Luigi Valtorta realizza i due affreschi.

Nei dintorni

Milano - Piazza S.Eustorgio 1 - MI - 20100
Milano - Piazza Tito Lucrezio Caro n. 7 - MI - 20100
Milano - Corso Di Porta Ticinese 39 - MI - 20100
Milano - Via Lanzone 13 - MI - 20100
Milano - Via Bordighera 46 - MI - 20100
Basilica di Sant’Eustorgio (Milano)
Milano - Piazza S.Eustorgio 1 - MI - 20100
Chiesa di San Rocco al Gentilino (Milano)
Milano - Piazza Tito Lucrezio Caro n. 7 - MI - 20100
Basilica di San Lorenzo Maggiore (Milano)
Milano - Corso Di Porta Ticinese 39 - MI - 20100
Chiesa di San Bernardino alle Monache (Milano)
Milano - Via Lanzone 13 - MI - 20100
Chiesa di San Gregorio Barbarigo Vescovo e Confessore (Milano)
Milano - Via Bordighera 46 - MI - 20100