Chiesa della Beata Vergine Maria della Salette (Beita, Palazzago)

Diocesi di Bergamo - chiesa sussidiaria - Lombardia

Palazzago - BG - 24030

035/550055

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1703 – viene costruita la chiesa e successivamente e nel 1707 viene benedetta
1778 – ai tempi della visita pastorale del vescovo Dolfin, compreso nei confini della parrocchia, compariva anche l’oratorio della Beata Vergine Maria de la Salette, che all’epoca veniva indicato come San Pietro d’Alcantara
1891 – nel 1891 fu arricchita da affreschi la Cappella della Madonna della Salette,
1936 – viene realizzato un nuovo battistero
1954 – vengono eseguite opere di ritinteggiatura
1955 – vengono collocati nuovi quadri ed una statua di S. Pietro
1967 – viene ristrutturato il presbiterio e posato un nuovo altare rivolto verso il popolo
1972 – la chiesa fu sottoposta ad un generale intervento di restauro

Nei dintorni