Chiesa della Beata Vergine del Carmine (Rovello Porro)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Rovello Porro - Via Madonna 18 - CO - 22070

02/96750626

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1925 – Il Santuario della Beata Vergine del Carmine è stato costruito tra il 1925 ed il 1928, su progetto dell’architetto Ugo Zanchetta di Milano.
Già nel Medioevo era documentata l’esistenza, presso il corso del fiume Lura, di una chiesa dedicata alla Vergine. Dal 1519 l’edificio fu affidato ai Carmelitani fino al 1652. Dal 1677 la chiesa divenne patronato della famiglia Pagani e dal 1701 passò in eredità alla famiglia Porro; fu ampliata nel XIX sec.. e poi ricostruita nelle forme attuali.
1928 – La decorazione pittorica interna fu completata in diverse fasi, tra il 1928 e il 1945, dal pittore Vanni Rossi.
1995 – In occasione della consacrazione del tempio, avvenuta il 15 luglio 1995, è stato rifatto l’altare in marmo, abbellito da mosaici, e sono state allestite vetrate policrome alle finestre della chiesa, raffiguranti scene dal Cantico delle creature di S. Francesco.

Nei dintorni

Via Dante, Cogliate, MB, Italia
Via San Francesco Saverio, Copreno, Lentate sul Seveso MB, Italia
Piazza San Vito, Lentate sul Seveso, MB, Italia