Cappella della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo (Pavia)

Diocesi di Pavia - cappella vescovile - Lombardia

Pavia - piazza del Duomo,11 - PV - 27100

Approfondimenti su BeWeb

1564 – Ad Ippolito de’ Rossi vescovo dal 1564 al 1591 si deve la costruzione del palazzo vescovile presso l’Atrio di San Siro, l’attuale piazza del Duomo. La realizzazione viene affidata all’architetto Pellegrino Tibaldi detto Pellegrini. L’anno di conclusione dei lavori indicato sopra il portale laterale è il 1575.
1564 – Ad Ippolito de’ Rossi si deve la costruzione del palazzo, compresa probabilmente la cappella. Gli affreschi che la ornano sono di epoca successiva: risalgono al 1737. Furono commissionati dal vescovo Francesco Pertusati (1724-1752) e sono opera del pittore Felice Biella.
1996 – Il restauro iniziato il 1 settembre 1996 è stato ultimato il 29 aprile 1997. Ha interessato l’apparato decorativo ad affresco, l’impianto elettrico ed il pavimento. Viene tolta un’ingombrante bussola ed i radiatori sotto le due finestre. Lo scopo del restauro è stato quello di riportare la piccola cappella allo stato originale, togliendo tutte quelle sovrastrutture che lo rendevano ancora più piccolo.

Nei dintorni

Pavia - via Menocchio, 26 - PV - 27100
Pavia - via Mascheroni, 36 - PV - 27100
Pavia - Piazza del Carmine - PV - 27100
Pavia - Via Severino Boezio - PV - 27100
Pavia - via Alzaia sinistra del Naviglio - PV - 27100
Cappella di San Salvatore in Santa Maria Teodote (Pavia)
Pavia - via Menocchio, 26 - PV - 27100
Chiesa di San Giovanni Domnarum (Pavia)
Pavia - via Mascheroni, 36 - PV - 27100
Chiesa dell’Annunciazione della Beata Vergine Maria (Pavia)
Pavia - Piazza del Carmine - PV - 27100
Basilica dei Santi Gervasio e Protasio Martiri (Pavia)
Pavia - Via Severino Boezio - PV - 27100
Chiesa di San Giuseppe (Pavia)
Pavia - via Alzaia sinistra del Naviglio - PV - 27100