Chiesa di Sant’Antonio di Padova (Cornello dei Tasso, Camerata Cornello)

Diocesi di Bergamo - chiesa sussidiaria - Lombardia

Camerata Cornello - via Cornello - BG - 24010

0345/41393

Approfondimenti su BeWeb

1313 – una chiesa primitiva fu eretta nel XIV secolo per volere del nobile benefattore Della Torre e dedicata alla Beata Vergine. Una lapide posta all’interno della chiesa ricorda l’avvenimento e riporta la data del 1313.
1541 – dagli atti della visita pastorale fatta dal vescovo Cornaro, emerge che nel 1541 la chiesa aveva il cimitero non chiuso e che era dedicata ai Santi Cornelio e Cipriano
1548 – dagli atti della visita pastorale fatta dal vescovo Soranzo, si evince che nel 1548 la chiesa era dedicata ai Santi Cornelio e Cipriano
1605 – dagli atti della visita pastorale fatta dal vescovo Milani, emerge che nel 1605 la chiesa era dotata di una cappella dei Tassis non dotata del materiale necessario e veniva ordinato di provvedervi entro tre mesi.
1615 – durante la visita pastorale del vescovo Emo nel 1615, l’altare della Madonna non è stato adornato decentemente dai Tasso e ne viene ordinata la demolizione e che vengano imbiancate le pareti forse per pitture e iscrizioni non sacre.
1699 – nel 1699 fa visita alla chiesa il vescovo Rufini
1963 – nel 1963 alcuni lavori di restauro e opere varie interessarono la chiesa
1972 – nel 1971 alcuni lavori di restauro e opere varie interessarono la chiesa