Chiesa di Santa Maria Beltrade (Milano)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Milano - Via Oxilia 8 - MI - 20100

02/26143489

Approfondimenti su BeWeb

1926 – La chiesa dedicata a Santa Maria Beltrade venne costruita negli anni venti del Novecento per provvedere alle necessità religiose degli abitanti di viale Monza e delle vie adiacenti. L’antica chiesa con l’originaria dedicazione sorgeva in centro a Milano, nella piazza omonima e fu distrutta nel 1926. La prima pietra della nuova chiesa venne posata domenica 27 giugno 1926 alla presenza dell’allora arcivescovo di Milano Eugenio Tosi. Si tratta della prima chiesa progettata dalla scuola Beato Angelico di Milano.
1927 – Il 7 dicembre, in una solenne processione, venne trasportata la statua di Maria Addolorata dalla chiesa della parrocchia di San Sepolcro alla chiesa di Santa Maria Beltrade.
1933 – La chiesa venne solennemente consacrata dal cardinale Schuster il 12 dicembre del 1933.
1933 – Furono intrapresi lavori di completamento degli interni: don Pasini decise di concludere la decorazione degli interni sempre ad opera della Scuola Beato Angelico. In particolare decise di dedicare una cappella a Santa Rita, commissionando la costruzione di un altare in marmo di Verona.
1938 – Ad inizio anno si giunse alla decisione di decorare la cappella dell’Addolorata, affidando l’impresa alla Scuola Beato Angelico. Nello stesso anno iniziarono i lavori del pronao e del sagrato della chiesa. L’anno successivo vennero intrapresi i lavori per la realizzazione dell’altare maggiore in marmo, in sostituzione del provvisorio realizzato in legno.
1940 – Vennero decorate le cappelle dedicate a San Giuseppe e dei rimanenti alteri laterali. L’abside venne completata con il coro ligneo. Il pittore Antonio Martinotti decorò la controfacciata con un dipinto murario raffigurante la solenne processione del 1927, in cui la statua di Maria Addolorata venne trasportata nell’attuale edificio.
1989 – Progetto di restauro conservativo della decorazione interna.
1990 – Adeguamento liturgico del presbiterio a cura della scuola Beato Angelico.
2014 – Intervento di restauro alla copertura, a seguito crollo per implosione di una trave dell’ala destra del tetto con ricorsa del manto di copertura dell’intero complesso parrocchiale e posa lastre sottogronda e sostituzione lattonerie a cura dell’arch. Michele Mastrapasqua (studio Brambilla-Colombo).

Nei dintorni

Milano - Via Aristotele 2 - MI - 20100
Milano - Via Villani 2 - MI - 20100
Milano - Via Fara 2 - MI - 20100
Milano - Largo Bellintani 1 - MI - 20100
Milano - Via Celentano 14 - MI - 20100
Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù (Milano)
Milano - Via Aristotele 2 - MI - 20100
Chiesa di San Pio X (Milano)
Milano - Via Villani 2 - MI - 20100
Chiesa di San Gioachimo (Milano)
Milano - Via Fara 2 - MI - 20100
Chiesa di San Carlo al Lazzaretto (Milano)
Milano - Largo Bellintani 1 - MI - 20100
Chiesa di San Giuseppe dei Morenti (Milano)
Milano - Via Celentano 14 - MI - 20100