Chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo (Piazzatorre)

Diocesi di Bergamo - chiesa parrocchiale - Lombardia

Piazzatorre - BG - 24010

0345/85031

Approfondimenti su BeWeb

XIII – come riporta lo storico mons. Pagnoni nel volume Le chiese parrocchiali Bergamasche, la prima chiesa dedicata a S. Giacomo si suppone sia sorta sui resti di un oratorio del XIII secolo
1518 – la comunità parrocchiale di Piazzatorre già decretata dal vescovo Pietro Lippomani il 26 ottobre, si rese pienamente autonoma dalla chiesa plebana di S. Martino oltre la Goggia nel 1532
1658 – in occasione della visita pastorale del vescovo Gregorio Barbarigo, la parrocchia di Piazzatorre risultava compresa nella vicaria foranea di Piazza Brembana e godeva di un reddito pari a 320 lire. Nella parrocchiale erano erette la scuola del Santissimo Sacramento, del Rosario e di San Carlo (Montanari
1675 – la chiesa viene ricostruita e successivamente consacrata dal vescovo Daniele Giustiniani
1709 – viene costruito il campanile da mastro Gervasoni di Bordogna, realizzato in pietra di serizzo rosso locale
1836 – viene costruito l’organo da Adeodato Bassi
1913 – la chiesa viene ampliata su progetto dell’arch. Elia Fornoni
1919 – il 7 agosto nuova consacrazione della chiesa per mano del vescovo Luigi Maria Merelli, che sigillò nell’altare maggiore le reliquie dei santi Alessandro e Ippolito
2007 – vengono eseguite opere di restauro e risanamento. In particolare viene realizzato un vespaio areato, posato l’impianto di riscaldamento a pavimento ed nuova pavimentazione in marmo. Inoltre viene costruita la nuova gradinata d’accesso al presbiterio