Chiesa della Madonna in Campagna (Vanzaghello)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Vanzaghello - Via Silvio Pellico - MI - 20020

0331/658048

Approfondimenti su BeWeb

XV – Sul luogo dell’odierna chiesa della Madonna in Campagna sorgeva una piccola cappella o edicola campestre con affrescata l’immagine della Madonna, protetta da un tettuccio spiovente e da un cancelletto. La cappella si trovava lungo il margine di una delle vie di comunicazione più importanti del tempo, quella che collegava il paese di Vanzaghello con Gallarate. Probabilmente, l’edicola stava ad indicare l’entrata nel territorio di Vanzaghello. Presso questa edicola, dal 25 marzo al maggio del 1662, avvennero undici miracoli.
1666 – In seguito all’accettazione degli avvenimenti miracolosi da parte dell’autorità ecclesiastica, nel 1666 venne costruito l’attuale edificio, definito dalle fonti Madonna in Campagna, Oratorio campestre della Beata Vergine della Neve oppure Santa Maria delle Grazie. Non sappiamo il nome dell’architetto che progettò la chiesa, il quale si firma solo con le iniziali R.A.: tuttavia, dall’analisi del progetto (conservato in AAM, anno 1583-1678, II vol., quint.36) possiamo verificare che esso corrisponde quasi completamente all’aspetto attuale della chiesa. Varia solo la posizione della sacrestia, collocata ad est nel progetto ma costruita sul lato meridionale.
1712 – Nel 1712 si erige presso l’Oratorio un cimitero.
1735 – La più antica descrizione conservata della chiesa è contenuta nella visita pastorale del cardinale Pozzobonelli del 1735 e corrisponde quasi completamente allo stato attuale dell’edificio. La chiesa viene descritta di forma ottagonale, lunga e larga 13 cubiti, con un’unica porta d’ingresso. L’interno appariva sufficientemente luminoso grazie a tre finestre rettangolari e binate poste nella parte alta; il soffitto era ben intonacato ma privo di decorazioni. Il pavimento era in acciottolato. Si accedeva alla zona presbiteriale tramite un gradino e questa era delimitata da una balaustra e da cancelli lignei. La pala d’altare era già costituita dall’affresco che ancora oggi si conserva.
2017 – La chiesa è stata interessata da un restauro completo nel 2017.

Nei dintorni

Castano Primo - Via San Gerolamo - MI - 20022
Vizzola Ticino - Pz.S.Stefano - Castelnovate - VA - 21010
Solbiate Olona - Piazza Gabardi - VA - 21058
Cavaria con Premezzo - via S. Rocco - VA - 21044
Visita guidata
Varese
16,00€
Chiesa di San Girolamo (Castano Primo)
Castano Primo - Via San Gerolamo - MI - 20022
Chiesa di Santo Stefano (Castelnovate, Vizzola Ticino)
Vizzola Ticino - Pz.S.Stefano - Castelnovate - VA - 21010
Chiesa del Sacro Cuore (Solbiate Olona)
Solbiate Olona - Piazza Gabardi - VA - 21058
Chiesa di San Rocco (Cavaria con Premezzo)
Cavaria con Premezzo - via S. Rocco - VA - 21044