Chiesa della Madonna di Fatima (Asso)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Asso - CO - 22033

031/671651

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1820 – Situata lungo la strada che collega Asso con Sormano, la chiesa venne costruita nel 1820 ad opera del sacerdote Carlo Prato ed era inizialmente intitolata alla Beata Vergine Addolorata.
1949 – Nel 1949 la chiesa subì alcuni danni a seguito di un fulmine e vennero subito eseguiti gli interventi di riparazione necessari. Successivamente, nel 1965, venne posata una nuova pavimentazione e ricostruita la sacrestia.
1982 – Nel 1982 vennero eseguiti interventi di restauro delle superfici interne ed esterne e venne collocata una nuova via crucis, opera di più artisti: G. Filippini, G. Meretti, G. Gadda, I. Castelli, G. Viola, N. Terenghi, F. La Marca, L. Brambati, E. Fioretti, P. Piolini, J. Cappelletti, D. Lanaro, W. Senigalliesi, L. Timoncini, G. Baragatti.