Chiesa di Santa Maria Annunciata (Dugnano, Paderno Dugnano)

Diocesi di Milano - chiesa sussidiaria - Lombardia

Paderno Dugnano - Via Piaggio - MI - 20037

02/9181798

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1971 – La chiesa di Santa Maria Annunciata nasce e si sviluppa tra il 1971 e il 1991, grazie all’iniziativa del parroco Mons. Giovanni Invernizzi, che ne fu promotore. La necessità di un nuovo edificio di culto da destinarsi a Santuario Mariano è da attribuirsi all’espansione demografica che caratterizzò la città di Paderno agli inizi degli anni 70 del 900 e che aveva trovato collocazione in un’area territoriale vasta adiacente al nucleo della città. L’area per la sua costruzione venne individuata da don Invernizzi in uno spazio ampio circondato dal verde e con ampi spazi destinati alla vita comunitaria. La chiesa venne edificata tra il 1989 e il 1991dall’impresa Galimberti di Paderno, su progetto dell’architetto Antonello Vincenti. Il progetto venne sviluppato in stretta collaborazione con il parroco che ne indicò i due concetti ispiratori: la reinterpretazione dello spazio sacro degli antichi organismi lombardi e una soluzione architettonica in linea con le richieste della nuova liturgia.
1991 – Le operazioni per la costruzione procedettero celermente e nel corso di pochi anni venne edificato il nuovo edificio di culto, che venne inaugurato da Mons. Giovanni Invernizzi, la notte di Natale del 1991.
1996 – Sulla parete absidale nel febbraio del 1996 venne collocata una grande scultura ad altorilievo in terracotta opera di don Marco Melzi (1918-2013) della Scuola del Beato Angelico, raffigurante “L’Annunciazione”.
1996 – Nel 1996 venne collocata nel centro del quadriportico la statua bronzea raffigurante S. Padre Pio, opera dello scultore Ettore Cedraschi (1909-1996). Nel 2000 sempre al centro del quadriportico venne collocata la statua bronzea raffigurante Madre Teresa di Calcutta opera di Piergianni Cedraschi (1935-2013).