Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria (Maggio, Cremeno)

Diocesi di Milano - chiesa parrocchiale - Lombardia

Cremeno - P.zza S.Marta 21 - LC - 23814

0341/996379

Le informazioni riportate, in tutto o in parte, sono riprese da BeWeb, la banca dati dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI , implementata dalle diocesi e dagli istituti culturali che hanno concluso il rilevamento e la descrizione del patrimonio sul proprio territorio. Quanto pubblicato è da intendersi work in progress e pertanto non esente da eventuali suggerimenti per essere migliorato e reso più efficace.

1680 – La chiesa venne edificata a seguito del lascito di Carlo Invernizzi, nativo di Maggio ma trasferitosi a Roma.
1684 – La nuova chiesa fu benedetta nel 1684 da don Giuseppe Agudio, prevosto di Primaluna.
1857 – L’arcivescovo Carlo Bartolomeo Romilli distaccò Maggio dalla parrocchia di Cremeno che divenne così parrocchia autonoma con bolla arcivescovile emanata il 30 maggio 1857.
1899 – L’edificio sacro fu ampliato negli anni 1899/1900 su disegno dell’arch. don Enrico Locatelli parroco di Vergiate (VA) e sotto la direzione del capomastro Luigi Bianchi di Ballabio Inferiore. Fu raddoppiata la lunghezza della navata, fu aggiunto il coro e fu costruito il locale attiguo, destinato in parte a ripostiglio e in parte a sede della confraternita del Ss. Sacramento.
1905 – L’area presbiteriale venne decorata ad affresco da Romeo Rivetta nel 1905: sul semicatino del coro è dipinta la “Profezia di Salomone”.
1979 – La cappella di sinistra venne trasformata per accogliere il battistero: vennero restaurate le balaustre in marmo policromo, scolpito e intarsiato (scalpellini bellanesi, 1721) e spostato il fonte in marmo nero di Varenna sormontato da un ciborio in rame.
1988 – Una campagna di restauro delle superfici interne fu promossa da Giuseppe, Tiziano e Massimiliano Colombo in vista della consacrazione dell’edificio.
1989 – Il giorno 2 settembre 1989 la chiesa fu consacrata per mano del cardinale Carlo Maria Martini.
1993 – Si eseguirono lavori di restauro delle superfici esterne, conclusi dalla tinteggiatura di tutte le facciate e dal rifacimento della zoccolatura.

Nei dintorni

Lecco - Via Giovanni Amendola - LC - 23900
Lecco - Piazza P. Cristoforo, 7 - LC - 23900
Piazza Antichi Padri, Civate LC, Italia
via Nazario Sauro, 5 - Civate LC
Via Privata del Pozzo, 23862 Civate, LC, Italia
Chiesetta del Caleotto (Lecco)
Lecco - Via Giovanni Amendola - LC - 23900
Chiesa di San Gregorio (Pescarenico, Lecco)
Lecco - Piazza P. Cristoforo, 7 - LC - 23900
Casa del Pellegrino (Civate)
Piazza Antichi Padri, Civate LC, Italia
Basilica e Monastero di San Calocero (Civate)
via Nazario Sauro, 5 - Civate LC
Abbazia di San Pietro al Monte (Civate)
Via Privata del Pozzo, 23862 Civate, LC, Italia